Il 25 luglio a chiusura dei festeggiamenti per la Madonna del Carmelo

Il concerto della Musica Cittadina nel Largo Antonio Spinetti
Lo scorso 25 luglio, la Musica Cittadina, diretta dal maestro Riccardo Madoni, ha concluso, con la sua solita bravura, i festeggiamenti che la parrocchia di S. Nicolò ha dedicato alla B. V. del Carmelo. Ripreso da qualche anno, dopo una parentesi abbastanza lunga, il concerto in Largo Antonio Spinetti (Porta Parma) rientra tra le iniziative che la “Banda” ha intrapreso per avvicinarsi ancora di più alla cittadinanza che da sempre la sostiene, sia attraverso il tesseramento, sia con una costante partecipazione ai concerti. Anche lunedì sera, infatti, nonostante la temperatura lontana dagli standard estivi non invogliasse ad uscire di casa, tutti i posti a sedere predisposti sono stati occupati da un pubblico numeroso, attento e che ha premiato i musicanti con applausi convinti. Nella prima parte del concerto sono state eseguite in prevalenza marce, poi alcuni tra i brani più impegnativi e di maggiore impatto, come le colonne sonore di Profondo Rosso, C’era una volta in America, The Blues Brothers. In chiusura, per ricordare il 150° dell’Unità d’Italia, l’Inno nazionale, seguito da “Pontremoli”, la marcia composta da Abele Tozzi, che si può definire il vero e proprio “inno” della città.

Lascia un commento