Le Percussioni

Le Percussioni

Le percussioni sono strumenti musicali che vengono suonati percuotendoli con le mani o mediante appositi strumenti, come le bacchette. Sono tra gli strumenti più antichi, in quanto sin dalla preistoria l’uomo percuoteva oggetti per creare dei suoni. Le percussioni sono una famiglia estremamente ampia, qui sono riportati solamente i membri di più comune uso in ambito bandistico.

La grancassa è un tamburo di grandi dimensioni e di forma cilindrica. Alle sue estremità sono poste due membrane tese, che possono essere sia di pelle che sintetiche. I piatti sono una coppia di dischi in metallo, tenuti in mano per mezzo di manici, che vengono percossi o sfregati uno contro l’altro per produrre i suoni.

Il rullante è un tamburo cilindrico alle cui estremità sono poste due membrane. A differenza della grancassa soltanto una delle membrane può essere percossa, cioè quella superiore. Alla membrana inferiore può essere attaccata la cordiera, che conferisce al rullante il tipico suono del “rullo di tamburi”.

La Batteria è uno strumento musicale che riunisce in sé varie percussioni. Solitamente è composta da una grancassa, un rullante, uno o più tom, uno o più timpani e vari tipi di piatti.

timpani sono dei tamburi che vengono percossi da bacchette le cui estremità sono imbottite per attutire il colpo. La tensione della membrana può essere regolata in modo da emettere una nota ben definita.

Video di “Made in Orchestra” il Canale italiano dedicato ai musicisti che suonano o aspirano a suonare in orchestra.

Scroll Up